Post in evidenza

Roma: Idroscalo di Ostia

Campania: Positano


«In questo paesaggio incomprensibile, solo il mare è orizzontale, e tutto ciò che è terra ferma è quasi perpendicolare»
Astolphe de Custine

Arrivo a Positano nel tardo pomeriggio via mare, dopo aver percorso il mare costa costa da Amalfi. 
Purtroppo il gruppo con il quale sto viaggiando non si fermerà molto. E' tardo pomeriggio e ripartiremo dopo qualche ora, riprendendo la barca che ci riporterà ad Amalfi.
Al molo ci imbattiamo in due sposi che romanticamente si fanno fotografare con lo sfondo del paese.
Cominciamo con l'assaggio di questo agglomerato di case abbarbicate alla roccia della Costiera, che affaccia al mare. 
In fondo all'abitato un'unica grande spiaggia, che ad un'estremità ha una serie di grandi cabine, alle cui spalle c'è una grande spianata di cemento, il molo del porticciolo, che si affaccia al mare pieno di barchette alla fonda.
Dal molo si diparte una piccola strada in salita su cui affacciano botteghe bar e ristoranti, un hotel. La località è stata resa famosa dai sandali che hanno fatto moda, la moda Positano che poi si è allargata agli abiti femminili. 
La tradizione di produrre i Sandali su misura nacque a Positano subito dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale e da allora hanno fatto il giro del mondo, divenendo conosciuti e famosissimi. Inizialmente erano solo modelli semplici, bassissimi e poco elaborati, poi, nel tempo nuove applicazioni e tendenze moda hanno ampliato la scelta, seducendo, primi fra tutti, attrici e personaggi famosi che, come a Capri, hanno iniziato a recarsi in questo angolo della Costiera Amalfitana, forse per il suo aspetto appartato.
Il periodo di fine estate ha rarefatto i turisti e le persone sono poche. Ne incontriamo nel piccolo piazzale pensile, antistante la chiesa. Una coppia seduta sulla panca di pietra e, affacciata al muretto, una bionda con pantaloncini succinti con stampata la bandiera inglese, in cima a due bellissime gambe abbronzate, camicetta bianca e borsa rossa a tracolla.
Quando ripartiamo l'atmosfera si è fatta ancora più romantica, grazie alle luci che si sono accese nei locali e nelle case.

Positano è un comune italiano della provincia di Salerno in Campania, appartenente geograficamente alla Costiera Amalfitana. Grazie al clima mite ed alla bellezza del paesaggio, Positano è stato un luogo di villeggiatura sin dall'epoca dell'Impero Romano, come attestano il rinvenimento di una villa e ulteriori rinvenimenti risalenti al 2004. Tipiche le tantissime scalinate che dall'alto del paese giungono in basso, alla spiaggia. Le spiagge principali sono la Spiaggia Grande e quella di Fornillo, entrambe raggiungibili a piedi; le altre sono La Porta, Arienzo e San Pietro Laurito, tutte raggiungibili principalmente via mare.


Se le opere su Positano ti piacciono puoi acquistare gli acquarelli cliccando sul link sottostante









Se le opere su Positano ti piacciono puoi acquistare gli acquarelli
cliccando sul link sottostante
-
POSITANO

Regione: Campania
Provincia: Salerno
Altitudine: 30 m slm
Superficie: 8,65 km quadrati
Abitanti: 3.983
Nome abitanti: Posinatesi
Patroni: San Vito, Madonna Assunta
Feste Patronali: 15 giugno, 15 agosto
-
Amalfi online


-
-
Contattatemi per maggiori informazioni

cellulari: +39 320.2590773 - 348.2249595 (anche Watsapp)

N.B. in caso di non risposta inviare SMS

e-mail: cocco.giuseppe@gmail.com


Chi volesse offrire un contributo liberale a sostegno del mio lavoro può fare una donazione cliccando sul bottone sottostante.

 
0