Post in evidenza

Roma: Idroscalo di Ostia

Sardegna: Isola di Caprera


Partendo dalla cittadina di La Maddalena, percorrendo verso est 6,1 km in 21 minuti si raggiunge l'isola di Caprera. Le due isole sono collegate tramite un ponte a doppia carreggiata lungo 700 metri. L'isola di Caprera fa parte dell'arcipelago di La Maddalena, seconda per estensione dopo quella di La Maddalena, appartenente al comune di La Maddalena nella costa nord-orientale della Sardegna.  È scarsamente popolata: la maggior parte degli abitanti risiede nel Borgo di Stagnali.
Caprera è celebre perché vi dimorò Giuseppe Garibaldi. Sembra che l'idea di fermarvisi stabilmente gli sorgesse prima d'iniziare il suo viaggio per l'esilio, il 6 settembre 1849, dopo che, avendo saputo che la sua presenza non sarebbe stata gradita al bey di Tunisi, si era rifugiato all'isola della Maddalena, ospite per breve tempo di Pietro Susini. Solo nel 1854 iniziò le trattative per acquistare Caprera, di cui erano proprietari il Susini e il comune di La Maddalena, col denaro ricavato dalla sua attività commerciale marinara. Due sole famiglie allora l'abitavano. Procedutosi alla vendita, nel 1855, Garibaldi vi costruì una modestissima casa: un semplice quadrato di quattro camere su un solo piano, ricoperto da una terrazza, costruiti da Garibaldi stesso con suo figlio Menotti.

Qui racconto per immagini di una giornata passata sull'isola di Caprera. Appunti fotografici trasformati in acquerelli digitali, nei quali ho fermato emozioni improvvise e fugaci di tardo autunno sull'isola che fu il buen ritiro dell'eroe dei due mondi Giuseppe Garibaldi



Se le opere ti piacciono puoi visitare l'intera galleria online ed acquistare un fotoacquerello, per collezione, arredamento, organizzare una mostra, merchandise
cliccando sul link sottostante

























Se le opere ti son piaciute puoi visitare l'intera galleria online ed acquistare un fotoacquerello, per collezione, arredamento, organizzare una mostra, merchandise
cliccando sul link sottostante

-


Racconto per immagini di una giornata passata sull'isola di Caprera. Appunti fotografici in bianco e nero per fermare emozioni improvvise e fugaci di tardo autunno sull'isola che fu il buen ritiro dell'eroe dei due mondi Giuseppe Garibaldi

Pubblicato: 17 Giugno 2015
Pagine: 51
Copertina: Rigida rivestita
Dimensioni: larghezza 32,39 cm x altezza 27,31 cm
Peso: 0,36 kg
Interno: colore
Lingua: Italiano

Prezzo: € 70,99 (IVA esclusa)
Support independent publishing: Buy this book on Lulu.



Questo album fotografico raccoglie I miei appunti fotografici trasformati in acquerelli, frutto di una giornata di fine ottobre, passata in riva al mare dell'isola di Caprera, dalle acque trasparenti color turchese di una piccola baia fino a Punta Rossa occupata da opere di difesa ormai abbandonate

Pubblicato: 20 Gennaio 2015
Pagine: 65
Copertina: Rigida rivestita
Dimensioni: larghezza 32,39 cm x altezza 27,31 cm
Peso: 0,85 kg
Interno: colore
Lingua: Italiano


Prezzo: € 77,39 (IVA esclusa)
Support independent publishing: Buy this book on Lulu.
-

-
Contattatemi per maggiori informazioni

cellulari: +39 320.2590773 - 348.2249595 (anche Watsapp)

N.B. in caso di non risposta inviare SMS

e-mail: cocco.giuseppe@gmail.com


Chi volesse offrire un contributo liberale a sostegno del mio lavoro può fare una donazione cliccando sul bottone sottostante.


 


0